I giovedì sera di IMPREVEDIBILE

29-_DSC1597-ph.OKNOstudioIn occasione della nuova mostra di arte e scienza IMPREVEDIBILE, essere pronti per il futuro senza sapere come sarà, Fondazione Golinelli propone un programma di tre aperture serali del nuovo Centro Arti e Scienze Golinelli in cui il pubblico potrà approfondire i temi dell’esposizione tramite una visita guidata ogni volta diversa. Al termine del tour, chi vorrà potrà intrattenersi per un aperitivo servito nei nuovi spazi del bar dell’Opificio Golinelli.

Apertura serale: ore 19>22
Visite guidate: ore 19.30

 

 

PROGRAMMA VISITE GUIDATE

Giovedì 16 novembre
Arte e architettura: la mostra IMPREVEDIBILE e il nuovo Centro Arti e Scienze Golinelli
Una visita guidata alla mostra recentemente inaugurata che indaga il tema del futuro IMPREVEDIBILE (per fortuna) e quindi “aperto”, fonte di rischi insospettabili, ma anche di nuove soluzioni per chi ha idee da proporre. Un percorso speciale in aperto dialogo con la nuova struttura progettata da Mario Cucinella Architects per approfondire il legame tra contenuto e contenitore, alla luce anche del progetto di riqualificazione messo in atto dalla costruzione degli spazi di Opificio Golinelli. Con Cecilia Patrizi, architetto team MCA.
Per prenotarsi cliccare qui.

 

Giovedì 21 dicembre
Tecnologia e arte contemporanea
Una visita guidata per indagare attraverso il duplice sguardo della scienza e dell’arte il tema chiave della mostra: “l’imprevedibilità del futuro”. Soffermandoci su alcune delle opere esposte, approfondiremo i nuovi strumenti con cui l’arte contemporanea ha imparato ad esprimersi, superando i confini spaziali di gallerie e musei per appropriarsi di nuove dimensioni come internet ed il mondo digitale.

 

Giovedì 18 gennaio
IMPREVEDIBILE secondo quattro artisti
Una visita guidata in cui i temi della mostra saranno esaminati esaminando l’opera e la biografia di quattro tra i maggiori artisti esposti: scopriremo insieme il progetto etico di un grande autore contemporaneo, Olafur Eliasson, ci immergeremo nel cosmo digitale di Ryoji Ikeda, studieremo le mirabolanti opere-struttura dell’architetto Tomas Saraceno e concluderemo con l’incredibile e affascinante vita di uno degli artisti più controversi del momento, il cinese Ai Weiwei.


DOVE:
Centro Arti e Scienze Golinelli (via Paolo Nanni Costa 14, accanto Opificio Golinelli)

COSTI: Biglietto per la visita guidata 8 euro (chi lo desidera, al termine del percorso, può partecipare all’aperitivo in Opificio Golinelli alla tariffa speciale di 4 euro)

 

Autore: admin | 31 ottobre 2017